fbpx

Antonio Leto

totobutoh

Corso di danza butoh a Palermo: parte la stagione 2021/22

  • Categoria: Notizie
  • Pubblicato: Lunedì, 30 Agosto 2021 10:00
Disastri Ambientali coreografia di Antonio Leto,, Saggio Dance Art - Palermo 2019

Il corso annuale di danza butoh con cadenza settimanale "Butoh: tecniche di base" riparte lunedì 27 settembre 2021 con una lezione prova gratuita dalle 17.45 alle 19.15, presso la Dance Art di Lara Mascellino a Palermo, in via Re Federico 28/30. Il corso, che si concluderà a Giugno col consueto saggio della scuola, sarà condotto da me, Antonio Leto, danzatore, coreografo e maestro di butoh. Non vedo l'ora di guidarvi alla scoperta di questa bellissima Arte. Si consiglia di prenotare al +393206264137. L'accesso sarà consentito solamente ai possessori di green pass.

Le ore di frequentazione saranno valide per la Certificazione Internazionale degli studi di Danza del Consiglio Internazionale della Danza dell'UNESCO. La Certificazione si consegue dopo 150 ore. Nella foto un momento della performance Disastri Ambientali diretta da Antonio Leto per il saggio Dance Art 2018 ed interpretata dai danzatori del laboratorio Emanuela Davì, Andrea Namio, Stefania Quartararo, Gisella Santoro, Gaetano Rappo  al Teatro Orione in Palermo. 

Il butoh è una danza sperimentale nata in Giappone negli anni '50. Le sue origini vengono fatte risalire a Tatsumi Hijikata, a Kazuo Ohno e ad altri danzatori che cercavano un nuovo modo di muoversi che fosse distinto da quello occidentale ma anche non riducibile alla tradizione giapponese. Scoprirono un'arte universale che offre una via per riconnettere il sé con il corpo ed il corpo con l'universo. BU si riferisce alla parte superiore del corpo e rappresenta il collegamento con il cielo, col mondo apollineo. TOH si riferisce alla parte bassa del corpo, al calpestio dei piedi sul suolo e rappresenta il legame con la terra, col mondo dionisiaco. Il butoh unisce forma, filosofia ed allenamento in un'unica disciplina rompendo con la concezione occidentale di corpo, mente, spirito. La sua natura universale ha permesso al butoh di diventare un movimento artistico internazionale senza confini di tipo geografico o culturale. Tra i maggiori danzatori butoh delle origini Yoshito Ohno, Akira Kasai, Akaji Maro, Ko Morobushi, Carlotta Ikeda. Da qualche anno alcuni danzatori tra cui Sayoko Onishi definiscono il loro stile New Butoh per sottolineare la trasformazione subita dalla danza butoh negli ultimi 20 anni. La continua trasformazione in effetti è una caratteristica distintiva del butoh.

Info e prenotazioni telefoniche al numero di telefono +393206264137 o presso la Dance Art a.s.d. a partire dal 20 settembre 2021, in via Re Federico, 28/30 (zona Piazza Lolli)

 

Contatti

Antonio Leto - Totobutoh
+39 327 013 5988
Per iscrizioni al corso di butoh
contattare Dance Art di Lara Mascellino
+39 320 626 4137
via Re Federico 28/30 - 90138 Palermo

Newsletter

Abilita il javascript per inviare questo modulo

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.